Libri

Sostanze, Manni 2001

Un percorso anomalo (sensuale, non sociologico) tra le droghe, dal tabacco all'ultima tappa. Spirali di fumo nel Salento, in Marocco, in un'India solo pensata. Sempre, in fondo, dentro il mito americano. E sostanze sono, anche, i libri e la musica degli anni Sessanta e Settanta.


Piramidi, Sironi 2002

Quando si trattò di decidere il titolo il caro Giulio Mozzi disse: Piramidi e basta non va, non possiamo ingannare gli acquirenti, penserebbero a qualcosa New Age sull'Egitto.
Beh, dissi io, uno che legge quei libri merita di essere ingannato, anzi gli forniamo un'occasione per leggere qualcosa di meglio.
No, mettiamo il sottotitolo. Una storia nel multilevel marketing.
Si tratta in effetti delle vicende di un venditore di prodotti dietetici: consumare, vendere e reclutare, tra entusiasmi e scetticismo, dal Sud Est italiano a quello statunitense. Una narrazione per sequenze tra domicili di clienti e convegni.
Herbway, una multinazionale delle vendite dirette, di quelle a struttura piramidale, appunto. Ma il libro è anche una riflessione sull'identità, sulle mutazioni, sulla comunicazione. Sulla contrapposizione - vera o immaginaria - tra letteratura e commerci.

Libri
Rassegna stampa Sostanze
Rassegna stampa Piramidi

INTERVISTE

Sole 24 Ore
Lecceweb
Stilos
Corriere del Mezzogiorno